freevax.it

freevax.it · 25. gennaio 2020
La Valdichiana è un luogo con una storia molto particolare, un contesto territoriale quasi unico che ha visto il continuo confronto tra le forze della natura e il lavoro dell’uomo. Un tempo fertile e rigogliosa oltre che generosa verso le popolazioni Etrusche che la abitavano e sfruttavano la fertilità indotta dal fiume Clanis che vi scorreva, vide poi la sconsiderata manipolazione Romana che nel tentativo di regolare le piene del Tevere controllando la portata degli affluenti costruirono...
freevax.it · 22. gennaio 2020
Arrivata successivamente alla deludente esperienza in sella alla poco affidabile Suzuki 650 Djebel, la enduristica Cagiva motorizzata Ducati si dimostra immediatamente il mezzo adatto ad affrontare quei viaggi che con la precedente monocilindrica sembravano quasi impossibili. Acquistata usata, ma con soli 5500 km all'attivo, la solida bicilindrica esordisce con un viaggio impegnativo che mi porterà sulle strade (e sulle isole) della Grecia. Subito attrezzata con bauletto e borse laterali Givi ..

freevax.it · 08. gennaio 2020
E’ una giornata tiepida di inizio primavera, quella che ci vede finalmente in attesa del traghetto al molo di imbarco di Tuoro, piccolo paese sulle rive del Lago Trasimeno. Destinazione una delle tre isole che galleggiano sul lago: l’Isola Maggiore, un nome che non identifica la più grande delle isole ma solo quella più grande rispetto a l’Isola Minore, spetta infatti all’Isola Polvese lo scettro di isola più grande del Lago Trasimeno.
freevax.it · 04. ottobre 2019
Dall'archivio del cuore, un autunno di dieci anni fa. ...E' infatti per poter godere di un momento del raduno da un punto di vista privilegiato che lascio scorrere alla partenza tutte le moto senza accodarmi a mia volta, con il silenzio che piano piano mi avvolge mentre la pioggia scivola piano sui miei abiti. Restare solo sul passo osservando il drappello di motociclisti che discende sui brulli ed umidi pendii del Passo Pennes scomparendo e riapparendo dietro le curve o in una bassa nuvola

freevax.it · 25. agosto 2007
Egoismo, individualismo, voglia di solitudine, in tanti modi si potrebbe definire lo stato d'animo che mi ha spinto a partire ed a regalarmi questa avventura, ma forse, in fondo, e' stata solo la voglia di vedere chi sono diventato dall'ultima volta che ho potuto parlare con me stesso per un tempo sufficientemente lungo da far si che le emozioni abbattessero la barriera che le convenzioni, e la nostra vita moderna, hanno eretto tra chi sembriamo e quello che veramente siamo......


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy