Lago d'Orta - Zaffiro Piemontese

E' una tersa e tiepida giornata di fine marzo quella che ci vede passeggiare per le tranquille vie di Orta San Giulio,

piccolo gioiello affacciato sulle placide acque del Lago d'Orta, una volta parcheggiata la moto nei parcheggi situati fuori dal piccolo borgo; perché a questo suggestivo paese della provincia di Novara si accede solo a piedi.

Soffrono le località turistiche in questo inizio 2020, a causa di una  drammatica ed imprevista emergenza sanitaria che ha colpito mezzo mondo e che spaventa chiunque volesse mettersi in viaggio, sopratutto verso le zone più colpite.

Poche dunque le presenze anche sulle sponde di questo piccolo ma  suggestivo lago del Piemonte

leggi di più 0 Commenti

Enogastronomia Pane e Vino

Affacciato direttamente sulla piazza Motta, all'ombra del Palazzo della comunità, questa la collocazione di questo attraente locale enogastronomico.

Siamo nel centro di Orta san Giulio, piccolo borgo bagnato dalle acque di uno dei laghi più suggestivi del Piemonte: il Lago d'Orta.

Dotato anche di tavoli esterni permette di godersi il sole anche in periodi non proprio canonici, come in questo tiepido fine febbraio 2020. 

Questo ristorante, dove abbiamo degustato un ottima polenta concia e uno straordinario baccalà  innaffiati da un frizzante prosecco, presenta un menù con ampia scelta anche solo per un spuntino a base di affettati e formaggi.

 

leggi di più 0 Commenti

Mottarone: Dal lago d'Orta al lago Maggiore

Abbandonate le placide sponde del lago d'Orta ci dirigiamo decisi verso la strada che conduce alla cima del Mottarone

Ma non è solo la voglia di divertirsi, danzando sulle curve che risalgono verso la cima del monte che sovrasta il lago d'Orta ed il Lago Maggiore, a spingerci verso il cielo azzurro.

La giornata particolarmente tersa potrà regalarci un panorama davvero emozionante, una volta in vetta, grazie alla vista che da lassù si può godere su laghi che si estendono ai piedi del Mottarone.

Ed oggi lo sguardo potrà spingersi davvero lontano, a osservare nitidamente le sottostanti acque azzurre sovrastate dalle vette alpine imbiancate.

Dal lago d'Orta ad ovest al lago Maggiore ad est, in attesa del tramonto che ci ammalierà al cospetto dell'Isola Bella.

 

leggi di più 0 Commenti

Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy