Trekking

Trekking · 24. maggio 2020
Per questo ma non solo per questo decidiamo di affrontare una seducente escursione in Valmalenco, dopo quasi tre mesi di reclusione e un paio di escursioni motociclistiche in luoghi già visti e rivisti, la voglia di rilassarsi al cospetto dei panorami alpini in pace e silenzio è davvero tanta. La meta scaturisce da una veloce ricerca sul web dedicata alla Valtellina; il Giro del Lago di Gera sembra una escursione perfetta per ricominciare a camminare senza esagerare;
Trekking · 04. gennaio 2020
Un cielo profondamente azzurro dominato da un sole insolitamente tiepido, grazie alla inversione termica, è il quadro perfetto per godere al meglio delle suggestioni offerte da questo angolo di paradiso. Il Vento che spazza deciso le cime innevate regala ulteriori emozioni, l'unica nota negativa ad una giornata quasi perfetta è data dalla (ovvia, data la festività) eccessiva presenza di turisti; ma che , per fortuna, già dal primo pomeriggio iniziano a tornare verso le loro case.

Trekking · 08. settembre 2019
Il cartello all'ingresso della valle recita: "Benvenuti in Paradiso", dichiarazione che potrebbe inizialmente sembrare un pò troppo presupponente ma che, una volta esplorata la valle anche in minima parte, comprendi quanto sia veritiera. La nostra esplorazione è oggi, veloce e parziale, non abbiamo molto tempo a disposizione ma la voglia di esplorare resta intensa; raggiungiamo quindi il rifugio san Bernardo da dove partono numerosi percorsi, per affrontare la salita fino alla Torbiera....
Trekking · 07. settembre 2019
Una regione quella dell'Ossola in Piemonte inesauribile per quanto riguarda le attrattive naturali; imperdibile per gli amanti della natura e del Trekking. Gioielli unici come la meravigliosa Valle Antrona.

Trekking · 23. agosto 2019
Superata La Cascata del Toce si arriva alla Piana di Riale dove termina la strada asfaltata; parcheggiato il mezzo a motore (quello più vicino alla diga è a pagamento) si prosegue a piedi fino alla diga oltre la quale si estendono le calme acque del Lago di Morasco. I percorsi trekking che da qui prendono il via sono davvero numerosi, ad iniziare da quello, facile, che permette il giro del lago, per arrivare poi a quelli di molte ore che raggiungono altri meravigliosi laghi alpini che saranno...
Trekking · 23. agosto 2019
Una regione quella dell'Ossola in Piemonte inesauribile per quanto riguarda le attrattive naturali; imperdibile per gli amanti della natura e del Trekking. Una delle vallate più prodighe per quanto riguarda i percorsi Trekking è sicuramente la val Vigezzo;

Trekking · 23. agosto 2019
Le Marmitte dei Giganti situate in Val Formazza (Ossola), sono una delle meravigliose attrattive da osservare affrontando il percorso che porta agli Orridi di Uriezzo. Sono facilmente raggiungibili ed osservabili da tutti, dopo avere attraversato l'Orrido Sud, oppure dalla vicina Baceno; le indicazioni sul posto sono comunque precise e ben disposte.
Trekking · 23. agosto 2019
Di orridi ne abbiamo visti già alcuni, l'Italica terra ne è ricca, ma questa fenomenale manifestazione naturale denominata Orrido di Uriezzo, situata in Piemonte, e più precisamente in Ossola - val Formazza (lungo la strada per la Cascata del Toce), risulta immediatamente una delle più affascinanti. Discendere e camminare in stretti cunicoli osservando le artistiche sculture realizzate dall'acqua nel corso dei millenni risulta molto suggestivo.

Trekking · 16. agosto 2019
Il Pratomagno è un massiccio montuoso che si separa dalla costola appenninica grazie alla valle del Casentino e che scorta la valle dell'Arno da Pontassieve fino ad arrivare ad intravedere Arezzo. Nel gennaio del 1933 il trasvolatore australiano Herbert Hinklersi si schiantò nei pressi della croce durante un tentativo di trasvolata dall'Inghilterra all'Australia, perdendo la vita. La Croce del Pratomagno fu eretta qualche anno prima, nel 1928 come omaggio a san Francesco
Trekking · 22. febbraio 2019
L'itinerario A2, o delle Torri, di media difficoltà, è uno degli itinerari più rappresentativi e suggestivi del Parco della Maremma.Esso consente al visitatore di osservare la riserva naturale in tutte le sue innumerevoli sfaccettature, iniziando dalla passeggiata all’interno della Pineta Granducale costeggiando i canali utili alla bonifica della zona un tempo pericolosamente malarica.

Mostra altro


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy