L'Imprinting di Athena: La Toscana

Nel momento in cui si salta in sella ad una moto nuova solitamente occorre quel periodo di apprendistato che a noi piace chiamare imprinting; quel breve lasso di tempo in cui il motociclista capisce quali sono le caratteristiche del mezzo appena preso e se esse siano in sintonia con le proprie sensazioni ed esigenze; razionali ma anche e sopratutto istintive.

In maniera più fantasiosa, immaginiamo che anche il mezzo vada ad analizzare le nostre velleità per poi cercare di adattarsi il più possibile ad esse per regalarci la maggiore soddisfazione ottenibile.

Fantasia... forse.

Un momento di "studio" che è meglio affrontare in solitaria, per far si che tutto sia nella migliore condizione e niente possa interagire in modo non consono al momento dell'imprinting.

leggi di più 0 Commenti

L'Imprinting di Athena: I Monti Sibillini

È un giorno di quelli che si definiscono brutti dal punto di vista atmosferico, una giornata dove è prevista pioggia, di quelle in cui sarebbe sconsigliato partire soprattutto in moto; ma da quello che possiamo capire la condizione e temporanea e soprattutto non uniforme, non  riguarda tutto il territorio italiano.

Purtroppo la meta che ci abbiamo ipotizzato non è fra quelle che oggi vedranno apparire un seppur pallido sole.

Ma una riflessione è d’obbligo riguardo alla definizione stessa di “Brutta Giornata” con la quale si tende ad identificare un giorno di pioggia; siamo una specie animale che è costituita al 90% di acqua e che trae linfa vitale e sostentamento da questo prezioso elemento del quale non possiamo fare a meno che per poche ore.

 

leggi di più 0 Commenti

L'Imprinting di Athena: Il Gran Sasso

Sveglia decisamente mattiniera; prima di fare colazione ci concediamo un breve passeggiata per le deserte vie di Montemonaco; la piovosa giornata di ieri sui MONTI SIBILLINI è solo un umido ricordo, oggi il sole splende raggiante in un cielo profondamente azzurro. 

Meravigliosi i panorami offerti da questa "terrazza" sul mondo; lo sguardo spazia emozionato dalle vette dei Sibillini fino al mare, dove si riconosce il profilo del Monte Conero; un brivido ci corre lungo la schiena, oggi sarà una giornata intensa ed emozionante e non aspettiamo altro che di sentire  il borbottio di Athena che dichiara ufficialmente l'inizio di un nuovo Viaggio.

L'abbondante e ottima colazione raddoppia il piacere provato ieri sera per la cena; l'Hotel ristorante Monti Azzurri è promosso a pieni voti.

 

leggi di più 0 Commenti

Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy