Romantische Strasse 01: Wurzburg - Rothenburg

 

Prima tappa della giornata e prima tappa della Romantische Straße, suggestivo itinerario che attraversa la Baviera e parte del Baden-Wurttemberg, uno dei più conosciuti e visitati percorsi della Germania.

Un viaggio il nostro che inizia da nord e che terminerà a sud, in uno dei luoghi più rinomati e fantastici della Germania (ma non solo), ammirando alcuni tra i borghi e i castelli più belli e leggendari d'Europa (ma non solo!).

 

Wurzburg solenne cittadina della Baviera ci accoglie sotto un cielo azzurro guidandoci alla visita della imponente Residenz, residenza dei Principi - Vescovi dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

leggi di più 0 Commenti

Romantische Strasse 02: Rothenburg - Harburg

Dopo il giusto riposo in un alloggio non propriamente rilassante, data la sua non eccelsa pulizia (non è stato facile trovare un alloggio), iniziamo la giornata esplorando la bellissima cittadina di Rothenburg che ci aveva accolto ieri con le prime luci della sera.

Ed inizia effettivamente da qui, da questa coloratissima e fiabesca cittadina il nostro viaggio sulla Romantische Strasse, dato che Wurzburg, pur bellissima, risulta poco affine a quanto avremo modo di ammirare percorrendo questa mitica e straordinaria strada teutonica. 

Successivamente saranno i borghi di Dinkelsbhul, Nordlingen e Harburg a rinnovare la nostra emozione, mentre a malincuore rinunciamo alla visita della bella troppo caotica Ausburg, meglio conosciuta come Augusta; sarà per la prossima volta...

leggi di più 0 Commenti

Castelli di Baviera: Hohenschwangau

Dei castelli famosi per le gesta più o meno insane del re Ludwig II di Baviera quello di Hohenschwangau è il primo da prendere in considerazione se si segue l'ordine cronologico degli eventi, ma esso non fu direttamente costruito dal celebre monarca; questa infatti fu la residenza dei suoi genitori e dove trascorse la sua infanzia e parte della giovinezza.

Il castello in rovina fu acquistato dal padre Massimiliano II re di Baviera, intorno al 1832 e fatto successivamente restaurare.

Splendidi, si dice, soprattutto i suoi saloni, ma che noi non abbiamo potuto apprezzare in quanto le visite guidate previste per la giornata erano già al completo.

Nei pressi di questo maniero il "folle" Ludwig farà costruire quello che diverrà uno dei castelli più famosi al mondo: Neuschwanstein.

leggi di più 0 Commenti


Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy