Turismo

Turismo · 19. aprile 2019
Le morbide ondulazioni che rilassano lo sguardo spesso vengono incorniciate dalla rigide forme delle lontane cime appenniniche; qui la sapiente mano dell'uomo lavora con atavica pazienza per ottenere il frutto migliore dai filari che geometricamente contrastano con l'arrotondato contesto.
Turismo · 21. febbraio 2019
Quello di san Rabano (il primo che affrontiamo in questa due giorni) è forse uno degli itinerari più celebri del parco della Maremma, forse perché la visione delle rovine dell'antico centro monastico regala una suggestione superiore a quella degli altri itinerari; ma il percorso, di circa 10 km, nel suo complesso offre sicuramente meno attrattive rispetto ad altri tragitti che si possono seguire all'interno del parco.

Turismo · 12. febbraio 2019
Dei castelli famosi per le gesta più o meno insane del re Ludwig II di Baviera quello di Hohenschwangau è il primo da prendere in considerazione se si segue l'ordine cronologico degli eventi, ma esso non fu direttamente costruito dal celebre monarca; questa infatti fu la residenza dei suoi genitori e dove trascorse la sua infanzia e parte della giovinezza. Il castello in rovina fu acquistato dal padre Massimiliano II re di Baviera, intorno al 1832 e fatto successivamente restaurare....
Turismo · 27. gennaio 2019
Un esperimento, questo del montaggio in video delle foto pubblicate nel report, che vede per la prima volta "protagonista" la mia voce narrante. Una modalità che potrebbe rendere più facile ed immediata la visione delle varie foto che compongono un report e delle varie considerazioni da noi scritte nello stesso. Un esperimento che vedremo se avrà un seguito oppure no...

Turismo · 12. gennaio 2019
Ci sono luoghi che sono in grado di rilassare e di mettere pace, che sanno curare quelle che sono le nostre quotidiane frustrazioni; luoghi che ispirano tranquillità e pace stimolando un rilassamento quasi improbabile, dove il tempo sembra scorrere in maniera diversa e dove tutto appare armonico, rasserenante. Un mondo che appare quasi irreale nella sua tranquillizzante staticità e nelle sue ondulate forme, ma che di fatto esiste ed è lì davanti ai tuoi occhi
Turismo · 26. dicembre 2018
Ho perso ormai il conto delle volte che ho visitato questi straordinari luoghi, in ogni stagione in ogni condizione climatica e in ogni parte rilevante di essi. Mi sono emozionato, la prima volta, alla vista del Piano Grande ammirandolo dopo la risalita, protetto dalla cinta dei Monti, e ho visitato tutti i paesi che un tempo meravigliosamente popolavano le pendici montare

Turismo · 09. dicembre 2018
Ogni cosa a suo tempo. E nella nostra lista di priorità quella di passare un fine settimana alle Terme non risultava proprio nei primi posti, onestamente nemmeno nelle prime pagine. Il tempo passa, gli obbiettivi via si raggiungono e la lista piano piano viene depennata delle priorità più assillanti... ma la cosa fondamentale è che il tempo passa!
Turismo · 22. novembre 2018
Ma che cosa è il Ricetto di Candelo, o meglio cos'era? Questo suggestivo villaggio medievale situato nei pressi della città di Biella, In Piemonte, è una struttura che risale a prima dell'anno 1000 ed era utilizzato principalmente come magazzino dove venivano accumulati beni di prima necessità; qui, in caso di attacco ed assedio nemico si sarebbe rifugiata la popolazione ed il Signorotto locale in attesa di aiuti esterni che potessero risolvere la situazione, o che le scorte finissero ..

Turismo · 17. novembre 2018
Una gelida sera di fine autunno, cielo sereno spazzato da freddi venti che preannunciano l'imminente arrivo dell'inverno e un deserto quanto suggestivo antico castello di Toscana. Questo il quadro generale della nostra atipica visita odierna al castello, o meglio, borgo fortificato di Gargonza, situato in provincia di Arezzo a metà strada tra la città della Chimera e Siena, al centro di una ondulata zona collinare. Una condizione atipica, dicevamo, nella logica di "ripresa" che pretenderebbe...
Turismo · 15. novembre 2018
E' un fenomeno definito ciclico, un evento che si ripete ogni anno da migliaia di anni, eppure, onestamente, è la prima volta in vita mia che mi capita di osservarlo; probabilmente perché non sono mai stato dove si può osservarlo nel periodo in cui maggiormente si manifesta. Oppure perché non è necessariamente cosi ciclico e così comune.

Mostra altro


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy