Vacanze Romane - Terza Giornata: Il Colosseo

Inizia presto il nostro terzo e ultimo giorno romano, probabilmente il più impegnativo dal punto di vista delle distanze da percorrere e delle attrattive da visitare.

Ad iniziare da quella più celebre della città, per la quale abbiamo prenotato la visita on-line (anche perché non è possibile fare altrimenti dato che le biglietterie fisiche sul luogo sono chiuse):

L'Anfiteatro Flavio, meglio conosciuto con il nome di Colosseo. 

Finalmente potremo visitare dall'interno il monumento più celebre di Roma e della nostra bella Italia, oltre che uno dei più apprezzati al mondo, dato che nelle diverse escursioni fatte in passato nella Città Eterna non siamo mai entrati ad ammirarlo, limitandoci ad osservare la sua secolare imponenza da fuori. 

leggi di più 0 Commenti

Vacanze Romane - Seconda Giornata

Sotto un cielo finalmente azzurro e con temperature che poco hanno a che fare con il periodo iniziamo questa seconda giornata alla scoperta della Città Eterna.

Abbagliati dal sole che la illumina ci godiamo una raggiante Piazza Navona, oggi molto meno invasa dai turisti e quasi sonnacchiosa.

Prima della attuale piazza, qui sorgeva lo Stadio di Domiziano, fatto costruire dall’omonimo imperatore nell’anno 85; lungo 265 metri, largo 106 poteva ospitare 30.000 spettatori.

Quella che è una delle più celebri piazze monumentali di Roma, e tra le più belle al mondo, fu costruita per volere della famiglia Pamphili e di papa Innocenzo X (Giovanni Battista Pamphili) per celebrare la grandezza della casata in contrapposizione a quelle dei Farnese e dei Barberini.

 

leggi di più 0 Commenti

Vacanze Romane - Primo Assaggio

Il viaggio post-capodanno è un nostro classico, sarebbe un crimine non approfittare del fermo lavorativo dovuto alle festività per visitare nuove mete; magari quelle che in altri periodi risultano meno interessanti o troppo affollate.

Quest'anno purtroppo si aggiunge una variabile in più data dalla pandemia che limita in maniera consistente il flusso turistico straniero verso il nostro paese; oltre a cancellare tutte le tipiche attività del periodo che si tenevano in diversi centri urbani. 

Ed è quindi a fronte di queste condizioni che prendiamo in valutazione una meta da tempo in lista ma che per tanti motivi è stata sempre rimandata e dalla quale manchiamo da molto, troppo, tempo:

Roma, la città Eterna, che solitamente risulta molto affollata in questo periodo.  Ma non in questo inizio 2022

leggi di più 0 Commenti


Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy