Le Valli Occitane - Secondo Giorno

La strada che stiamo percorrendo una volta lasciato il nostro rifugio per la notte, è uno strazio, non sto esagerando, l’asfalto è in condizioni pietose e in alcuni tratti ci sono delle frane che ostruiscono in parte la carreggiata mentre i sassi di varie misure sono praticamente onnipresenti.

Ma è assolutamente spettacolare, paesaggisticamente parlando

Questa è una di quelle strade totalmente lasciate all’incuria, a sé stesse, che ogni tanto si chiudono per frana (molto spesso) e ogni tanto si riaprono quando qualcuno si degna di togliere i sassi (o i divieti), lasciando comunque la responsabilità a chi la percorre, che spera di non incappare in una frana proprio nel momento in cui transita.

 

leggi di più 0 Commenti

Le Valli Occitane - Primo Giorno

 

La nostra escursione per le Valli Occitane in Piemonte inizia da qui, dalla risalita al Colle della Fauniera, conosciuto anche come Colle dei Morti a causa di una sanguinosa battaglia che qui si è consumata tra Francesi e piemontesi durante le Guerre di Indipendenza.

Da Demonte risaliamo il Vallone dell’Arma, spettacolare strada che si arrampica sulle pendici montane in un paesaggio meraviglioso; una strada comunque da affrontare con oculatezza, data la sua conformazione, gli strapiombi non protetti e la presenza di numerosi escursionisti soprattutto in sella alle due ruote senza motore.

 

leggi di più 0 Commenti


Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy