· 

Autunno in Valdelsa e Val di Pesa

L'autunno in Toscana è sicuramente una della stagioni più belle e suggestive, grazie ai colori che questa stagione regala ad una natura che si alterna tra umane coltivazioni e autonome manifestazioni.

Boschi, campi e filari di viti ormai esauste e pronte al riposo invernale, esplodono in mille tonalità di caldi colori mentre rampicanti piante adornano di rosse ed intense sfumature le antiche mura sopravvissute ai secoli.  

A farla da padrone in questo periodo è sicuramente il Chianti, che con le sue immediate vicinanze (come la zona di Volterra) richiama la maggior attenzione, anche in contesti più periferici ma altrettanto suggestivi come la Val di Pesa e la Valdelsa, che con Barberino Valdelsa, situato sui colli compresi tra i due fiumi Elsa e Pesa, confina con il territorio del Gallo Nero.



La nostra lentissima escursione odierna si dondola tra le colline comprese tra il fiume Elsa ed il fiume Pesa, dominate da Montespertoli e, appunto, le prime propaggini Chiantigiane osservate da Barberino Valdelsa.


Il Castello di Poppiano

Il Castello di Poppiano, maniero risalente all'anno mille, lega indissolubilmente la sua storia con quella della famiglia Guicciardini, nobile casato fiorentino, che lo possiede fin dal 1199.

Il Castello fu parzialmente distrutto durante l'assedio di Firenze nel 1529, che segnò la fine della repubblica e il ritorno della dinastia dei medici al governo della città Gigliata (Storica la partita di calcio fiorentino giocata a mo' di scherno dagli assediati dalla truppe imperiali).

Ma il colpo di grazia fu dato dal terremoto del 1812 che rese necessario un imponente recupero del maniero che oggi appare in tutto il suo antico splendore.

La tenuta del castello produce uno dei vini più rinomati del Chianti DOCG dei Colli Fiorentini.


Tra Valdelsa e Val di Pesa



Il castello di Oliveto



Barberino Valdelsa

 

Ultima tappa della tranquilla giornata autunnale dedicata alle colline della Val di pesa e della Valdelsa colorate dalla magica stagione autunnale è rappresentata dal tranquillo borgo di Barberino Valdelsa,

fondato intorno al 1200 a seguito della distruzione di Semifonte da parte dei Fiorentini.

 

(se non conosci la storia della città di Semifonte clicca qui:

SEMIFONTE - LA CITTA' SCOMPARSA)

 

Video, Mappa e GPX dell'Itinerario

Download
Autunno in Valdelsa e Val di pesa.gpx
Documento XML 229.4 KB

Video in Preparazione


Scrivi commento

Commenti: 0


Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy