Post con il tag: "(toscana)"



La Valle del Diavolo - Parco delle Biancane
Mototurismo · 18. settembre 2021
Il Parco Naturale delle Biancane, nella valle del Diavolo, è un contesto naturale suggestivo ed unico per quanto riguarda la Toscana. In questa zona dall'infernale aspetto, infatti oltre ai vapori e gas di varia natura che si librano nell'aria dal terreno si trovano anche manifestazioni fluide che fuoriescono in superficie a temperature che superano i 110°C. E il "lavoro" soprattutto dei Gas che ha modificato le rocce ferrose presenti, dal loro colore rosso dominante, al bianco accecante...
Le strade del Chianti
Mototurismo · 24. luglio 2021
itinerario quasi esaustivo che permette di godere delle migliori emozioni che il territorio del Chianti può regalare; percorrendo le tortuose strade che collegano i piccoli borghi ondeggiando sulle rotonde colline dove corrono geometrici filari, carichi del prezioso frutto

Appennino, Mugello, Chianti, Crete e Valdorcia
Mototurismo · 23. luglio 2021
Itinerario progettato per evitare i noiosi percorsi autostradali percorrendo alcune tra le strade più belle e panoramiche della Toscana; l'Appennino della Raticosa e del Giogo, il Mugello del Croce ai Mori, di nuovo l'Appennino del passo della Consuma, e poi il Valdarno che apre le porte alle magiche ondulazioni chiantigiane. Ubriachi di Curve superiamo Monteaperti per entrare in quel meraviglioso territorio conosciuto come Crete Senesi. Ancora curve e magici panorami ed in infine valdorcia
Notturno a San Galgano
Turismo · 29. giugno 2021
25 Maggio 2010, ore 20:50 Inizia con le prime luci della sera questa lunga sessione fotografica ad uno dei monumenti più celebri della Toscana, quando ancora si poteva visitare in notturna e non c'era la biglietteria per accedere. Quando si poteva godere di una solitudine praticamente assoluta, certi che nessuno sarebbe arrivato a rompere l'incantesimo. Oggi non è più possibile, la biglietteria filtra gli accessi e ad una certa ora il sito viene chiuso alle visite;

Trekking Etrusco
Trekking · 14. giugno 2021
Giornata dedicata al trekking e alla esplorazione di uno dei tratti di costa più belli della zona, che inizia dal Golfo di Baratti, suggestiva insenatura situata a nord di Piombino. Il programma prevede di percorrere parte del sentiero che attraversa il promontorio di Piombino e che congiunge la città portuale con Populonia e il Golfo di baratti
San Gusmè - Il Borgo di Luca Cava
Turismo · 19. maggio 2021
Quello di San gusmè è un piccolo e caratteristico Borgo situato nel Chianti in Toscana; magico, tranquillo e quasi nascosto tra le colline che ospitano i filari carichi dei preziosi frutti che poi diventeranno vino Chianti, quello vero quello del Gallo Nero. Siamo quasi sul confine sud delle terre del Gallo Nero il cui centro territoriale è Radda in Chianti, pochi chilometri più avanti le colline cambiano fisionomia e diventano un altro straordinario contesto Toscano conosciuto con il nome...

Lucca - Rinascimentale Fortezza
Turismo · 01. maggio 2021
E' una umida giornata di fine aprile, quella che ci vede superare la porta di ingresso di una delle città fortificate più belle d’Italia; suggestivo varco della integra cinta muraria che ancora oggi racchiude il centro storico della città di Lucca. Le maestose mura che oggi ammiriamo, interrotte da 5 porte di accesso, sono il frutto di una millenaria evoluzione. La prima fondazione che risale all’epoca Romana, si evolve seguendo la crescita della città...
Il Piazzale Michelangelo - Notturno Fiorentino
Turismo · 21. marzo 2021
Il nostro viaggio nella notte fiorentina, inizia qui, dal piazzale Michelangelo, la piazza realizzata nel 1869 a termine dei lavori per il rinnovamento della Firenze Capitale d’Italia, dove svetta imponente la copia del David. Quel rinnovamento ispirato dalle atmosfere Parigine che probabilmente fu più un danno che un miglioramento, dato che per realizzare i lungarni ad imitazione dei Boulevard francesi furono abbattute le trecentesche mura cittadine.

La Loggia dei Lanzi - Notturno Fiorentino
Turismo · 21. marzo 2021
Costruita per accogliere le assemblee pubbliche della Signoria Fiorentina fu terminata, dopo circa 6 anni di lavori, nel 1382. La sua funzione primigenia venne meno alla caduta della Repubblica e alla instaurazione del potere dei Medici. Già conosciuta come Loggia della Signoria o Loggia dell'Orcagna (dal nome del presunto progettista) acquisisce il nomignolo "Loggia dei Lanzi" all'indomani dell'utilizzo come accampamento per le truppe dei Lanzichenecchi al soldo di Alessandro I dei Medici
Montaperti - 4 Settembre 1260
Filosofia · 11. febbraio 2021
La causa ufficiale dell’inevitabile scontro di Monteaperti fu il mancato rispetto da parte di Siena del divieto di accogliere al suo interno chi fosse stato bandito da Firenze, divieto che nel caso degli esuli Ghibellini essa non poteva rispettare a causa del patto di mutua assistenza precedentemente siglato. Fu così che il 2 settembre 1260 i Guelfi, che nel frattempo avevano conquistato due importanti roccaforti Ghibelline come Montepulciano e Montalcino e tentato un primo assedio alla città

Mostra altro



Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy