· 

Alpe Devero (VB) - Mototrekking


Il Video dell'Escursione




Devero: Campo Base

Grazie ad Athena, raggiungiamo l'ultimo parcheggio situato alla porte del villaggio di Devero, la nostra è l'unica moto presente mentre le auto hanno ormai riempito ogni posto disponibile ed il traffico viene fermato poco più a valle.

Quello del 2020 è certamente un anno ad elevata densità turistica per la montagna, soprattutto durante il periodo della vacanze estive, e l'Alpe Devero non fa eccezione.


Devero - Crampiolo

Abbandoniamo un affollata Alpe Devero per dirigerci verso Crampiolo, il sentiero che si inoltra nel bosco non presenta particolari difficoltà e raggiungere il suggestivo villaggio alpino è alla portata praticamente di tutti.


Crampiolo

Com'era facilmente prevedibile, anche Crampiolo, che raggiungiamo dopo una mezz'ora di facile camminata, risulta molto affollata, questo però non ne riduce l'apprezzamento; il piccolo villaggio cullato dalle montagne è sicuramente un luogo molto ammaliante.

Grazie alla nutrita presenza di fontane ripristiniamo la scorta nelle nostre borracce oltre a soddisfare la nostra sete direttamente dalla fresca sorgente, per poi riprendere il cammino verso la prima tappa della giornata; il Lago di Devero la cui diga di contenimento campeggia in alto di fronte a noi.


Crampiolo - Devero

Il Lago di Devero

Raggiungere le acque color smeraldo del lago non è un impresa difficile, il sentiero è lastricato e anche se ripido permette di raggiungere la diga abbastanza facilmente; la sua lontananza dall’alpe di Devero e dai parcheggi riduce drasticamente la presenza umana (e canina) lungo le sponde dell’invaso.

La mappa del Percorso

Scrivi commento

Commenti: 0

Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy