· 

Civita; La Città che (non) Muore

"La città che muore" questa e' la definizione con la quale e' universalmente riconosciuta questa cittadina, unica nel suo genere, situata nella zona nord del Lazio al confine con l'Umbria e a due passi dalla Toscana, in progressivo sgretolamento a causa dell'instabile e friabile  terreno tufaceo sul quale e' stata edificata, solo l'intervento umano ha potuto rallentare il processo di erosione e dotare la città di un ponte di accesso dopo un periodo di abbandono quasi totale da parte della popolazione residente.

È difficile stabilire se il lungo ponte serva a collegare Civita al resto del mondo oppure a permettere al mondo di attraversare il tempo e tornare a lei per provare sensazioni oramai scomparse, di certo la sua assenza non impedì l'abbandono mentre la sua presenza ha favorito il ritorno.









Notturno



I Report dell'Itinerario Completo

CIVITA DI BAGNOREGIO
CIVITA DI BAGNOREGIO
CELLENO - BORGO FANTASMA
CELLENO - BORGO FANTASMA
MONTEFIASCONE
MONTEFIASCONE
BOLSENA (TRAMONTO)
BOLSENA (TRAMONTO)


Mappa e GPX del Percorso

Download
Civita-Celleno-Bolsena.gpx
Documento XML 154.6 KB

Scrivi commento

Commenti: 0



Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy