· 

Romantica Parigi - Giorno 01/04

Da Montparnasse all'abbazia di Notre Dame passando per  Jardin du Luxembourg con ritorno al cospetto del Pantheon; questo il tragitto del nostro primo giorno in quella meravigliosa e romantica città che risponde al nome di Parigi.

E' un primo giorno intenso dato che è quello del nostro arrivo, ma 4 giorni non sono molti per visitare a fondo la capitale francese e quindi è meglio darsi da fare.

Il tempo di depositare i bagagli al nostro hotel e siamo in strada, pronti ad affrontare la "Grandeur" grazie alle nostre gambe e all'ausilio dei mezzi pubblici di trasporto come la capillare rete di metropolitana che permette di raggiungere qualsiasi luogo in città ma. ma non solo (come vedremo nei prossimi giorni) .

MAPPA E LINK AI GIORNI SUCCESSIVI A FINE PAGINA

 

Jardin du Luxembourg


Il Giardino di Lussemburgo uno dei più grandi di Parigi, oggi moderatamente animato, è la nostra prima tappa odierna.

E' stato realizzato realizzato nel 1612  per volere di Maria de' Medici e, tra le altre cose, oltre alla romantica Fontana de' Medici  il giardino è adornato con la copia della statua della Libertà, il busto di Baudelaire e la statua di Beethoven.


Théâtre de l'Odéon - Pont des Arts

Cielo azzurro e poche nuvole che lo solcano pigre e l'aria piacevole nonostante il periodo estivo, atmosfera perfetta per passeggiare per le vie parigine.

Lasciato alle nostre spalle il rilassante (come del resto tutta Parigi) giardino ci incamminiamo verso la Senna, le strade sono molto tranquille in questa giornata feriale e possiamo così godere appieno della magica atmosfera cittadina.

Dal teatro dell'Odeon inaugurato da Maria Antonietta nel 1782 e inizialmente sede della  Comédie-Française raggiungiamo il Pont des Arts, passerella pedonale al cospetto del palazzo del Louvre, che regala una suggestiva vista sulla Senna e dove i pittori espongono le proprie opere ai passanti, da qualche anno rifugio romantico per le coppie di innamorati che si "legano" per l'eternità con un lucchetto.  

 


Pont Neuf

A dispetto del nome è il ponte più antico di Parigi, Pont Neuf infatti fu il primo ponte della città ad essere realizzato in pietra invece che in legno; terminato nel 1607, è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1991

Île de la Cité

E' il luogo più importante e caratteristico della città di Parigi, la romantica l'isola è centro geografico ma anche storico, è qui infatti che sorse il primo nucleo abitato.

Cuore della città fin dalla fondazione dell'antica Lutetia Parisiorum ospita numerose monumenti tra i più rappresentativi della metropoli, dalla celebre cattedrale di Notre Dame alla Conciergerie palazzo reale fino al XIV e successivamente prigione all'interno della quale fù "ospitata" anche Maria Antonietta.

Notre-Dame de Paris (Prima Visita)

La Cattedrale, uno dei più importanti simboli di Parigi, nel 2017 era ancora visibile in tutto il suo splendore, niente poteva anche solo far immaginare quello che sarebbe successo due anni dopo.

Il 15 Aprile del 2019 Notre-Dame verrà distrutta da un devastante incendio che causerà il crollo del tetto. 

Quello odierno è il primo assaggio della Cattedrale che visiteremo ancora nei prossimi giorni.

I lavori di costruzione di Notre Dame, uno dei monumenti più belli di Parigi,  iniziati nel 1163 termineranno nel 1250, più volte rimaneggiata nei secoli successivi, verrà danneggiata durante la Rivoluzione Francese e consegnata all'immaginario collettivo dal celebre romanzo del 1831 di Victor Hugo: Notre Dame de Paris


Invertriamo la direzione, è tempo di  rientrare alla base, la giornata è stata intensa oltre che lunga e la stanchezza si fa sentire, insieme alla fame. 

Pantheon

Il Pantheon rappresenta l'ultima tappa della giornata; terminato nel 1790 vanta il primato del primo monumento di rilievo della citta di Parigi, alto 80 metri è stato anche il primo monumento dal quale si poteva osservare la città dall'alto.

Il celebre pendolo di Focault fu installato all'interno del Pantheon dallo stesso scienziato per dimostrare la rotazione terrestre.


Un ultimo sguardo alle meraviglie parigine ed è tempo di una bella doccia e di una gustosa cena in uno dei locali nei pressi dell'albergo;

stasera niente vita notturna, ci rifaremo domani.



Giorno 01

Giorno 02

Jardins du Trocadéro

Tour Eiffel

Hôtel des Invalides

Pont Alexandre III

Place de la Concorde

Jardin des Tuileries

 Musée du Louvre 

Giorno 03

Arc de Triomphe

Grande Arche de la Défense

Château de Vincennes

Pigalle

Sacré-Cœur - Montmartre

 La Nuit de la Tour eiffel

 

Giorno 04

Palais du Louvre

Concergerie

Notre Dame

 

 

 

 


Scrivi commento

Commenti: 0


Motore di ricerca del sito


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy