· 

La "Lady" Fotografia

Non sono un'esperta di fotografia, ma un giorno una persona speciale (diventata poi il mio mentore) mise la sua preziosissima  reflex nelle mie mani e mi disse: "Prova a scattare qualche foto..!"

Scoprii in quell'istante non solo una piacevole passione, ma soprattutto un nuovo modo di esprimere le mie emozioni e di guardare il mondo.

Ed infatti credo che per noi donne sia quello che più conta. 

La fotografia al femminile non ricerca l'ultimo modello di macchina con l'obiettivo più costoso e sofisticato o il filtro più giusto, perchè si preoccupa meno dell'aspetto aspetto tecnico,che anzi quasi sempre odiamo. Meno presuntuose nello scattare foto stupefacenti, ricerchiamo forse un contatto più empatico con i nostri soggetti seguendo quella che è la nostra naturale istintiva inclinazione ad occuparci emotivamente ed intimamente di ciò che appare innanzi al nostro sguardo . Una grande foto per me è l'immagine di un qualcosa che solo tu puoi trovare perchè oltre ad avere in mano un obiettivo attraverso cui filtrare il mondo in quel momento, sei  una persona, un essere umano speciale capace di guardare in profondità dove altri magari non si fermerebbero e capace di dare all'immagine anche apparentemente più vuota un significato.

Per riportare una frase di Giuliana Traverso che ha fatto della fotografia la sua professione:"La grande differenza della donna fotografa è che sa guardarsi dentro prima di guardare fuori". 


.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Gabriele (martedì, 31 gennaio 2017 16:55)

    Molto bella la riflessione


Seguici anche tu!

Google+


Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy