Il Volo del 2015: Europa Centrale

PARTE 01: PRAGA

Vacanze 2015 archiviate.

Procediamo quindi con un minimo di resoconto per quanto riguarda questa lunga vacanza di circa due settimane trascorsa vagando attraverso gli stati del centro Europa; meta principale programmata della vacanza Praga, da lì poi tutto da improvvisare, il tempo restante dei giorni successivi da impiegare in varie escursioni tra Repubblica Ceca, Germania, Austria, e in previsione oltre alla Slovenia anche una puntatina al mare in Croazia….. vedremo poi come sono andate realmente le cose.

 

Resoconto molto sintetico questo che precede quelli che saranno poi i report ufficiali corredati ovviamente da numerose foto di tutte le varie attrazioni che abbiamo incontrato durante il nostro viaggio.

La città di Praga, con cui abbiamo iniziato la vacanza dopo una lunga trasferta in notturna, dimostra subito le sue “attitudini”, una città molto bella molto accogliente e molto calorosa, una città da dove anche in agosto la presenza turistica non risulta eccessivamente fastidiosa, fatta eccezione per quelle che sono le varie gite organizzate di nazionalità e che tendono a sciamare compatte lungo le vie felici principali della città.

Una città dunque comunque vivibile e visitabile anche nel periodo più critico della stagione ma che di certo conoscerà momenti migliori in altri periodi dell’anno.

Unica prenotazione effettuata da casa per quanto riguarda l’alloggio di due giorni situato nelle immediate vicinanze della cittadina; una rilassante struttura comprensiva di prima colazione immersa nel verde.

Per quanto riguarda i giorni successivi …….. andremo ad improvvisare!

 

 

PARTE 02: ROMANTISCHE STRASSE

 

 

Terminata la visita alla città di Praga puntiamo direttamente verso la Germania in programma c'è la percorrenza della celebre Romantische Strasse, prima preventivata come solo metà del percorso partendo dalla città di Augsburg, poi a seguito di consulto familiare è stato deciso  comunque di percorrerla più o meno tutta iniziando il percorso dalla città di Wurzburg per arrivare fino alla sua conclusione ai confini con l'Austria nei pressi di quel celeberrimo castello da cui (si dice) Disney avrebbe preso ispirazione: il castello di Neuschwanstein. 

La Romantische Strasse è una strada che congiunge alcune città e piccoli e graziosi borghi che sono veramente dei gioielli, la definizione di strada può trarre in inganno chi si affaccia per la prima volta su questa percorso; essa infatti non esiste in quanto tale, il tracciato è una congiunzione di diversi punti su di una mappa attraverso numerose e diverse strade, il risultato è sicuramente accattivante ma quanto utilizzato per il riconoscimento di questo percorso assume più i contorni di una ottima operazione di marketing che di reale identificazione.

 

La segnaletica che guida il turista lungo le due direttrici della RS è abbastanza completa ma in alcuni tratti appare inesistente o poco visibile, occorre quindi munirsi di una dettagliata mappa per riuscire a percorrere il contorto tracciato senza timore di errori; seguire le indicazioni di un navigatore seguendo solo i punti di interesse porta più velocemente verso la meta ma si perdono molte emozioni regalate dal contesto paesaggistico o dalla contorsione del manto stradale se la si percorre in sella ad una moto……

Quindi cartina alla mano via, avanti alla scoperta di questi i borghi che non è stata penalizzata più di tanto nonostante il periodo critico di agosto dalla ricerca di strutture di accoglienza intese come principalmente B&B o alberghi (Gasthaus e Gasthof), soltanto in un caso abbiamo fatto un po' più fatica a trovare accoglienza per la notte ma alla fine siamo riusciti a trovarla a prezzi decisamente apprezzabili per quanto riguarda la stagione.

I prezzi della zona sicuramente non si possono definire bassi ma paragonati alla nostra nazione di nascita ed al contesto risultano comunque affrontabli.

Senza contare poi che il costo del carburante risulta molto più economico dell’Italia (il gasolio in questo agosto 2015 si trova a 1.09 €) e che le autostrade sono gratis, inoltre i costi dei pranzi e delle cene risultano più economici di quelli italiani data la consuetudine del piatto unico e della birra alla spina mai più cara di 5/6 € al litro.

 

La cosa importante per risparmiare in Germania é NON BERE ACQUA!! 

 

Terminiamo la visita alla Romantische Strasse con la visita ai castelli del appartenuti al principe Ludwig, ad iniziare da quello di Neuschwanstein che si dice abbia ispirato la Disney per la realizzazione di quello che è il suo logo.

Il Castello in questo periodo è decisamente preso d’assalto da centinaia di visitatori risultando  improponibile la visita al suo interno dato che alle 10 la mattina con più di un'ora e mezzo di coda da fare avremmo la possibilità effettuare una visita al suo interno solo alle 18.30 della sera…..

Preferiamo lasciar perdere, non volgiamo buttare via tutto questo tempo in una giornata così bella, decidiamo quindi di visitare il castello solo dall'esterno, lo stesso vale per l'altro castello vicino, sempre appartenuto al principe Ludwig.

Scattiamo le footo di rito per quanto riguarda il contesto rileando che, sicuramente quello di Neuschwanstein è un bellissimo castello ma anche che la sua “immagine” reale risulta meno

 

Suggestiva delle immagini ufficiali che girano sul web; condizione questa che si è verificata (e si verificherà spesso) durante le nostre escursioni in terra straniera dove risultano decisamente più concreti nel vendere il proprio prodotto per attrarre il turista  rispetto a quanto o si faccia in Italia dove il richiamo turistico viene lasciato alle attrattive stesse senza che ci sia supporto di marketing per incentivare il turismo stesso.

 PARTE 03: PLANSEE

 

Dopo la visita agli affollatissimi castelli di Ludwig decidiamo che, forse, è giunto il momento di fermarsi qualche giorno ed iniziare ad impiegare la nostra attrezzatura da campeggio; preventivamente portata al seguito per varie motivazioni a cominciare dal piacere che ci trasmette il trascorrere dei giorni immersi nella natura.

 

Da una veloce visione delle mappe che siamo portati dietro si evidenzia una zona particolarmente attraente situata in Austria a ridosso della catena montuosa che la divide dalla Germania proprio a pochi chilometri dal confine di Fussen.

Un deviazione dalla strada principale appena abbandonata le Teutoniche terre ci conduce ondeggiando piacevolmente fino ad un laghetto incastonato fra le montagne, strada che poi rientra in Germania sulla direttrice che riporta verso Monaco di Baviera.

 

Un'indagine velocissima fatta sul web ci rivela la presenza di almeno due campeggi nella zona, campeggi che risultano entrambi abbastanza buoni ma uno dei due apparentemente sembra rispondere meglio alle nostre esigenze.

 

Il tragitto in macchina dalla struttura che già accolto la notte ci porta a percorrere la strada che fiancheggia il lago fino ad arrivare al suo estremo dove troviamo il campeggio che stavamo cercando.

 

Il campeggio che si presenta ai nostri occhi ed il contesto in cui è adagiato risultano ai nostri occhi assolutamente paradisiaci; meravigliosamente verde e tranquillo, relativamente popolato, adagiato sul fianco della montagna e affacciato su di un placido lago verde smeraldo dalle trasparenti acque in cui si può nuotare… Meraviglia!!

 

La parte del campeggio dove piantiamo la tenda è un bellissimo prato verde all’inizio di una piccola vallata che spacca in due la montagna e dove pascolano placidamente alcune mucche separate dai noi da un provvidenziale recinto elettrificato.

Mucche che, con precisione svizzera, daranno il buongiorno con un potente muggito ogni mattina alle 6.30!!!

 

Il campeggio si trova a 1000 m di altitudine, caratteristica che ci permette di stemperare il caldo torrido che stà contraddistinguendo questa estate 2015, comunque provati dai quasi 40 gradi che hanno accompagnati nelle escursioni dei giorni precedenti, ci rilassiamo felici al piacevole fresco della montagna godendo delle fresche acque del lago nei momenti più caldi della giornata.

 

Logisticamente la sua posizione ci offre la possibilità di numerosi e stimolanti escursioni i Austria ma anche nella vicina Germania, la stessa Monaco si trova a poco più di un ora da noi….

 

purtroppo tutta questa meraviglia non durerà molto……..

Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    Randa Heppner (venerdì, 03 febbraio 2017 10:08)


    With havin so much content do you ever run into any problems of plagorism or copyright violation? My blog has a lot of unique content I've either created myself or outsourced but it seems a lot of it is popping it up all over the web without my authorization. Do you know any methods to help stop content from being stolen? I'd certainly appreciate it.

  • #2

    Kimberli Santo (domenica, 05 febbraio 2017 22:45)


    Right now it looks like Expression Engine is the preferred blogging platform out there right now. (from what I've read) Is that what you are using on your blog?

  • #3

    Bethany Coombs (lunedì, 06 febbraio 2017 00:13)


    Nice post. I was checking constantly this blog and I'm impressed! Very helpful info specially the last part :) I care for such info much. I was looking for this particular information for a very long time. Thank you and good luck.

  • #4

    Fallon Alcina (lunedì, 06 febbraio 2017 00:57)


    I pay a visit every day a few web pages and websites to read articles, but this website provides quality based content.

  • #5

    Luisa Benning (lunedì, 06 febbraio 2017 07:16)


    Hi there, its pleasant post about media print, we all understand media is a fantastic source of data.

  • #6

    Loyd Timm (martedì, 07 febbraio 2017 02:05)


    No matter if some one searches for his essential thing, therefore he/she wants to be available that in detail, thus that thing is maintained over here.

  • #7

    Yvette Fredenburg (martedì, 07 febbraio 2017 05:00)


    It's awesome for me to have a website, which is helpful designed for my experience. thanks admin

  • #8

    Latoyia Didonato (martedì, 07 febbraio 2017 08:23)


    I've been exploring for a bit for any high quality articles or weblog posts in this kind of house . Exploring in Yahoo I finally stumbled upon this web site. Reading this info So i'm glad to express that I've a very good uncanny feeling I found out just what I needed. I so much for sure will make certain to don?t omit this web site and give it a glance regularly.


Seguici anche tu!

Google+


Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy