· 

Montegrotto Terme

Ogni cosa a suo tempo.

E nella nostra lista di priorità quella di passare un fine settimana alle Terme non risultava proprio nei primi posti, onestamente nemmeno nelle prime pagine. Il tempo passa, gli obbiettivi via si raggiungono e la lista piano piano viene depennata delle priorità più assillanti... ma la cosa fondamentale è che il tempo passa!

Ed arriva quindi il momento; in un freddissimo novembre decidiamo di prenotare una vacanza alle terme come alternativa a... poco altro, dato che tutto quello che si poteva fare in questo periodo, e che non richiedesse più di un paio di giorni, lo abbiamo già fatto.

Curiosi come sempre prima di un viaggio verso nuove mete, anzi forse di più dato che non abbiamo la più pallida idea di ciò che ci aspetta iniziamo il veloce trasferimento verso Montegrotto Terme.

Cosa possiamo dire, in sintesi, relativamente a questa inusuale vacanza?

Probabilmente che è stato ciò che non ci aspettavamo, almeno non a questi livelli; questa infatti è stata una straordinaria esperienza al di la di ogni nostra aspettativa.

Il dubbio principale riguardava sicuramente le attività, la possibilità di annoiarsi "chiusi" dentro un hotel risultava decisamente probabile, per questo avevamo messo in preventivo la possibilità di visitare la vicina Padova o alcune località dei Colli Euganei, anche se entrambe ben conosciute.

Ma non ci siamo mai mossi dall'Hotel.

I due giorni di rilassante soggiorno sono trascorsi velocemente, tra bagni caldi nelle diverse piscine e le attività previste nella spa, alternate a faticose (davvero) nuotate nella tiepida piscina olimpionica, il tempo è davvero volato. 

Pranzi e cene di ottima qualità e di consistente quantità hanno invece contribuito ad allietare anche la nostra enogastronomica curiosità e saziare la nostra fame, il tutto confortato da personale assolutamente perfetto in ogni momento della giornata.

Il momento più brutto? Quello della partenza, rilassati ogni più rosea aspettativa ci siamo infine rimessi in viaggio la domenica sera per il rientro a casa; tristi per la fine dell'esperienza ma contenti della vacanza appena trascorsa.

Una vacanza anomala, per certi versi ma che non ha dato risultati diversi da quelle precedenti, ci siamo divertiti e ci siamo emozionati; pronti per ripartire il prima possibile verso nuove mete. Più rilassati e più... belli!!! 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Lupo (mercoledì, 19 dicembre 2018 17:39)

    Fantastico! Io amo le terme da sempre. Altroché se sono piacevoli, certamente da ripetere.


Seguici anche tu!



Privacy e Cookie

Privacy Policy
Cookie Policy