Uno splendore quello delle Dolomiti impareggiabile; un luogo unico in ogni stagione dell'anno, e, anche se in qualche periodo risulta particolarmente affollato di turisti, sono molti i periodi di tranquillità che questo angolo di paradiso riesce a regalare...

In verità anche nei periodi di scarsa affluenza turistica la quantità di imbecilli che percorre, sopratutto in moto, queste strade resta comunque elevata... di qualunque nazionalità essi siano. 

Giorno 1 - TEMPORALI ESTIVI

Il tempo a nostra disposizione per esplorare le Dolomiti è alquanto scarso, due giorni bastano a malapena per capire cosa significa visitare questo angolo di mondo, ma è tutto quelle che abbiamo a disposizione e oltretutto non è certo la prima volta che visitiamo questo contesto naturale.

 In sella a due ruote o indossando un paio di sci il giro del Sella Ronda è sempre una magia

L'ultima parte del nostro primo giorno di viaggio avviene sotto la pioggia......fino a raggiungere la nostra dimora in una Selva di Val Gardena praticamente deserta dove anche trovare un ristorante aperto per la cene diventa una impresa.

Giorno 2 - MERAVIGLIOSE DOLOMITI

SASS PORDOI: Scalata al cielo...

...sul tetto del mondo!

Verso Cortina ed il Lago di Misurina

IL LAGO DI MISURINA

Gran finale sul Passo Giau


Seguici anche tu!

Google+